SEI IN > VIVERE CAMPOBASSO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Consegnato il campo da pallavolo appena ristrutturato a Villa de Capoa

4' di lettura
28

Spazio allo sport a Campobasso. Nella settimana che vede il capoluogo molisano ospitare oltre 500 giovani pallavolisti provenienti da tutta Italia per partecipare alla 38° edizione dell’Aequilibrium Cup – Trofeo delle Regioni, si è tenuta questa mattina la cerimonia di consegna alla cittadinanza del campo da pallavolo appena ristrutturato all’interno della palestra comunale Villa de Capoa.

Lo spazio, gestito dalla Società Nuova Pallavolo, è stato riqualificato grazie al contributo di AeQuilibrium, il brand di AIA dedicato a chi segue un’alimentazione sana ed equilibrata e crede nello sport come stile di vita, in collaborazione con le autorità locali, con la Federazione Italiana Pallavolo e con il Comitato Regionale Molise.

A tagliare il nastro insieme a Donato Toma, Presidente della Regione Molise, prossimo al passaggio di consegne, e Luca Praitano, Assessore alle Politiche sociali e allo Sport del Comune di Campobasso anche Gianfranco Salmaso, Consigliere federale della Federazione italiana Pallavolo (FIPAV), Gennaro Niro, Presidente FIPAV Molise, Germano Guerra, Delegato allo Sport dell’Università del Molise, Fulvio Faletra, Responsabile Marketing Salumeria avicola di AIA e Francesca Piccinini, volto noto della pallavolo mondiale e ambassador di AeQuilibrium.

È un piacere essere qui – ha commentato Luca Praitano, Assessore alle politiche sociali e allo sport del Comune di Campobasso - e riscoprire questa palestra che è stata riqualificata anche grazie al contributo di AIA AeQuilibrium, un ulteriore esempio di quanto la collaborazione tra pubblico e privato possa essere efficace per riqualificare e rendere fruibile un luogo idoneo alla pratica sportiva per i ragazzi del territorio”.

“Il progetto di riqualificazione che è stato portato a termine nella palestra di Villa de Capoa a Campobasso – ha dichiarato Francesca Piccinini – è nato per fornire ai giovani spazi di aggregazione, anche sportiva, che siano adeguati alle loro esigenze. Anche come Ambassador di AIA AeQuilibrium so quanto sia importante per i ragazzi che praticano un’attività sportiva poter contare su un ambiente in cui possano interagire, collaborare e formare legami con i loro coetanei, imparando a lavorare insieme, a rispettare le regole e a condividere obiettivi comuni. La pallavolo in questo è maestra: con 6 giocatori in campo, occorre alimentare fiducia, collaborazione e spirito di squadra”.

“Come parte del nostro impegno nei confronti della pallavolo italiana – ha dichiarato Fulvio Faletra, Responsabile marketing salumeria avicola AIA – abbiamo scelto, in collaborazione con la FIPAV e le autorità locali, di riqualificare impianti sportivi proprio qui, a Campobasso, che questa settimana è il fulcro della pallavolo giovanile italiana. Siamo felici di contribuire anche con questa iniziativa al sostegno di questa disciplina, mettendo a disposizione dei più giovani spazi adeguati dove poter coltivare la propria passione”.

“Con la riqualificazione del Pala Capoa e della palestra Pertini di Campobasso, è stato fatto un lavoro eccezionale e donato uno spazio rinnovato per fornire ai ragazzi un luogo dove poter giocare e coltivare la loro passione per la pallavolo – ha affermato Gianfranco Salmaso, Consigliere federale della Federazione italiana Pallavolo - AeQuilibrium lascia quindi un’impronta tangibile alla città e mi auguro che sempre più realtà imprenditoriali possano seguire questo esempio per aiutare le tante società sportive sparse sul territorio. Ringrazio il Comune di Campobasso e la Regione Molise per averci accolto con il Trofeo delle Regioni e con le Finali Nazionali Under 14 femminili che si disputeranno subito dopo il torneo sempre qui a Campobasso”.

Gli interventi di riqualificazione portati a termine a Villa de Capoa su una superficie complessiva di 760 metri quadri hanno riguardato la posa di una nuova pavimentazione e la tracciatura del campo da gioco, con la sostituzione di pali, copri-pali, rete e antenne. Nell’ambito della riqualificazione, sono stati, inoltre, rinnovati anche il tabellone segna punti e la postazione dedicata agli arbitri.

La consegna alla cittadinanza degli spazi rinnovati di Villa de Capoa fa seguito all’apertura, sempre a Campobasso, di un altro campo riqualificato grazie al contributo di AeQuilibrium e FIPAV, ovvero quello dell’Istituto superiore Sandro Pertini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2023 alle 10:31 sul giornale del 30 giugno 2023 - 28 letture






qrcode