In otto piccoli comuni molisani arrivano le nuove cassette postali smart

1' di lettura 11/04/2023 - Poste Italiane conferma il suo impegno verso il territorio e, anche in un’ottica di riqualificazione urbana, ha avviato in Molise la sostituzione e l’installazione di nuove cassette smart 2.0.

In particolare, l’ultimo intervento ha riguardato i comuni di Castelpetroso (due cassette, di cui una al Santuario), Castel San Vincenzo, Macchiagodena, Pesche, Rocchetta a Volturno, Santa Maria del Molise, Scapoli e Sepino. Oltre a restituire lo splendore del tipico colore rosso fiammante alle storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città, le nuove cassette, di dimensioni più piccole, sono dotate di tecnologia IOT e sensori utili per rilevare temperatura, l’umidità, pressione atmosferica, quantità di polveri sottili e del biossido di azoto nell’area interessata. Tutti questi dati saranno regolarmente aggiornati durante la giornata e, inoltre, saranno disponibili anche le medie annuali, mensili e semestrali. Per visualizzarli basterà collegarsi al sito https://www.posteitaliane.it/piccolicomuni/.

Le cassette smart 2.0 sono anche in grado di inviare informazioni al palmare del portalettere sulla quantità di corrispondenza presente al suo interno. Questo ovviamente riduce l’impatto ambientale, perché evita il passaggio del portalettere se la cassetta è vuota oltre a rendere efficiente lavoro del portalettere. Terminata la fase sperimentale, con oltre 400 cassette smart installate su tutto il territorio italiano, delle quali 300 nei piccoli comuni adesso si procede all’installazione delle cassette postali 2.0 che saranno circa 650 su tutto il territorio italiano. L'iniziativa è coerente con i principi ESG sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2023 alle 17:06 sul giornale del 12 aprile 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, poste italiane, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d3bX





logoEV
qrcode