SEI IN > VIVERE CAMPOBASSO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Poste Italiane, al via dall'ufficio postale di Larino il progetto "Polis" in provincia di Campobasso

2' di lettura
70

poste italiane

L’ufficio postale di Larino (via Opplaco) è la prima sede della provincia di Campobasso, la seconda in Molise, inserita nell’ambito del progetto “Polis – Casa dei Servizi di Cittadinanza Digitale”.

Con questa iniziativa, Poste Italiane intende favorire la coesione economica, sociale e territoriale del Paese e il superamento del digital divide nei piccoli centri e nelle aree urbane dei comuni con meno di 15mila abitanti, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi che l’Unione Europea e l’Italia si sono date con il piano Next Generation EU.

Il progetto “Polis”, che verrà presentato lunedì 30 gennaio al Centro Congressi “La Nuvola” nel quartiere Eur a Roma, alla presenza delle più alte cariche istituzionali del Paese e di numerosi sindaci provenienti dal Molise e da tutta Italia, prevede diverse tipologie di interventi e per la sede di Larino è previsto un completo restyling degli ambienti finalizzato a migliorare la qualità dei servizi e dell’accoglienza.

Tratto comune per tutte le tipologie, la predisposizione di almeno uno sportello dedicato che consentirà lo sviluppo di attività innovative e soprattutto dove i cittadini di Larino potranno richiedere numerosi servizi della Pubblica Amministrazione come, tra gli altri, la carta d’identità elettronica, i certificati di stato civile e anagrafici, le autodichiarazioni di smarrimento, il modello Obis per i pensionati, la certificazione unica, il rilascio patente nautica e denuncia e la richiesta duplicati patente.

Poste Italiane, per garantire la continuità dei servizi postali e finanziari, compresi quelli “radicati” come le operazioni sui libretti di risparmio e sui conti Bancoposta e il ritiro della corrispondenza non consegnata per assenza del destinatario, in considerazione dell’avvio dei lavori previsto per oggi, giovedì 26 gennaio, attiverà, a partire da lunedì 30 gennaio, uno sportello dedicato ai clienti abituali della sede di via Opplaco presso l’ufficio postale di Larino 1 (via Cluenzio), che per l’occasione sarà potenziato ed estenderà il calendario di apertura e resterà disponibile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 (il sabato fino alle 12.35).

Inoltre, in occasione del pagamento delle pensioni di febbraio e marzo, la sede osserverà orario continuato dalle 8.20 alle 19.05 nelle giornate di 1, 2, 3 e 6 febbraio e 1, 2, 3 e 6 marzo.

La durata dei lavori per la sede di via Opplaco a Larino è stimata, salvo imprevisti, in sessanta giorni.


ARGOMENTI

da Vittorio Di Guilmi

Corporate Affairs


poste italiane

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2023 alle 10:34 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 70 letture






qrcode