Ha preso il via presso l’Università della Terza Età a Campobasso il progetto “Sentinella Antitruffa”

1' di lettura 19/01/2023 - Mercoledì mattina, presso la sede dell’Università della Terza Età a Campobasso, ha preso il via il progetto “Sentinella Antitruffa”.

Il progetto del Comune di Campobasso, finanziato dal Fondo per la Prevenzione e il Contrasto delle truffe agli Anziani del Ministero dell’Interno e Prefettura di Campobasso, ha come interesse generale la promozione della cultura della sicurezza in favore degli anziani.

L’obiettivo del progetto è quello di fornire informazioni, sostegno psicologico e tecniche base di autodifesa alle persone anziane al fine di riconoscere, prevenire e difendersi dalle truffe e aggressioni, anche online.

Il percorso formativo, attivato grazie al supporto della Cooperativa Sociale ARES, è rivolto a 50 anziani individuati tra gli iscritti all’Università della Terza Età di Campobasso e ai centro sociali “Nicolino Scarano”, “Santo Stefano”, “Monforte”, “Colle dell’Orso”, “L’Amicizia”, “L’Iniziativa” e “L’Incontro”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2023 alle 10:44 sul giornale del 20 gennaio 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, campobasso, comunicato stampa, Comune di Campobasso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNUZ





logoEV
qrcode