Festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate, il 18 gennaio doppio appuntamento dedicato ai bambini

1' di lettura 14/01/2023 - Nell’ambito dei tradizionali festeggiamenti dedicati a Sant’Antonio Abate, per la tutela dei quali il nostro Comune è tra i fondatori della Rete Italiana Feste di Sant'Antonio Abate, ci sarà un doppio appuntamento dedicato ai bambini.

Per tramandare e valorizzare la nostra bellissima tradizione cittadina abbiamo pensato proprio ai più piccoli ai quali abbiamo dedicato due giorni con diversi appuntamenti che li vedranno protagonisti.

Dopo la passeggiata letteraria e i festeggiamenti tradizionali presso la chiesa di Sant’Antonio abate - che si terranno come da tradizione il 17 - proseguiremo il 18 alla scoperta dei tratti caratteristici del santo anacoreta.

Attraverso la presentazione dell’ultimo volume della collana "147, mostro che parla" dal titolo Janas, cogas, Mommoti e altri esseri fantastici della Sardegna, scritto da Teresa Porcella e illustrato da Ignazio Fulghesu, faremo conoscere ai più piccoli la storia del santo taumaturgo.

Una storia antica, legata alla tradizione del fuoco, alla benedizione degli animali, ai piatti tipici e alle musiche tradizionali: caratteri pressoché identici in tutte le comunità che mantengono in vita i riti di questa antica festa.

Vi aspettiamo il 18 gennaio alle ore 18:30 al Circolo Sannitico Campobasso per un dialogo con Luana Astore (editrice Telos edizioni), Teresa Porcella (autrice), Rossella Andreassi del Museo della Scuola e dell'educazione popolare Università degli Studi del Molise

L’evento è realizzato in collaborazione con la Libreria Giunti al punto Campobasso e l'Associazione Arsura.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2023 alle 09:09 sul giornale del 16 gennaio 2023 - 4 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dM4t





logoEV
qrcode